Senza confini

Anno scolastico 2023/2024

Progetto volto a favorire l'inserimento degli alunni non italofoni

Presentazione

Durata

dal 1 Novembre 2023 al 6 Giugno 2024

Descrizione del progetto

Con questo progetto si vuole contribuire a rafforzare le competenze di base e favorire il processo di integrazione scolastica degli alunni di cittadinanza non italiana partendo da una didattica laboratoriale e ludica. Partendo da questo tipo di didattica, il progetto consentirà di lavorare su  varie realtà ed aspetti che un alunno non italofono deve affrontare. Le attività saranno svolte principalmente nelle ore di contemporaneità e, lì dove è possibile, con il supporto delle docenti di sostegno. Si prediligeranno anche attività di Peer Tutoring e che coinvolgano l’intero gruppo classe per contribuire a promuovere i temi dell’inclusione e del rispetto, l’accettazione e la valorizzazione delle diversità, il tutto nell’ottica di un convivenza democratica e interculturale.

Obiettivi

  • Far maturare nell'alunno/a atteggiamenti positivi che gli consentano di interagire con l'ambiente naturale e sociale.
  • Promuovere la conoscenza, l'accettazione ed il rispetto delle regole della vita scolastica.
  • Rafforzare l'identità personale: riconoscere sé stesso, i compagni, le persone della famiglia e della scuola e i loro ruoli.
  • Sensibilizzare gli alunni sui temi dell'inclusione, del rispetto, all'accettazione e alla valorizzazione delle diversità, nell'ottica della convivenza democratica e interculturale.
  • Sviluppare le capacità di collaborare, comunicare, ascoltare, dialogare e condividere (materiali, giochi, opinioni… ).
  • Sviluppare la capacità di risoluzione di situazioni problematiche (problem solving).
  • Promuovere il successo formativo in particolare degli allievi soggetti a dispersione/emarginazione.
  • Prolungare i tempi d'attenzione e concentrazione.
  • Sviluppare modalità di apprendimento con diverse metodologi, in tempi dilatati e personalizzati.
  • Accrescere l'autostima e la motivazione ad apprendere.
  • Potenziare l'autonomia personale, sociale, operativa.

Luogo

Referenti

Partecipanti

  • Alunni/e non italofoni
  • Alunni/e delle classi in cui sono inseriti studenti e studentesse non italofoni

Progetti correlati