Descrizione

La scuola è istituzionalmente e naturalmente il luogo privilegiato in cui ci si forma e si vive, nella pratica quotidiana, adottando le regole fondamentali della convivenza civile come assunzione di responsabilità e capacità di collaborare con gli altri. Ogni componente della comunità contribuisce al funzionamento dell’istituzione e si riconosce membro di essa, nell’ottica di un corretto e costruttivo senso di appartenenza. Le regole assumono una connotazione positiva e formativa laddove siano poste in un contesto educativo coerente. Tutti i membri della nostra Comunità (alunni, famiglie, personale) devono pertanto essere a conoscenza delle regole di comportamento da tenere nell’ordinario svolgimento dell’attività scolastica, ovunque essa venga svolta, e rispettarle garantendo, nell’esercizio dei propri doveri, il rispetto dei diritti personali e degli altri.
Il rispetto delle regole contribuisce in modo determinante alla serenità nei rapporti interpersonali, alla fiducia reciproca, fondamentale in un contesto educativo, e, rispetto alla sicurezza, alla prevenzione degli incidenti e alla protezione della propria e dell’altrui persona.

Allegati

Servizi collegati

Contatti

Ufficio responsabile del documento